19 settembre 2016 / 17:47 / in un anno

Italicum, Corte Costituzionale rinvia udienza 4 ottobre

ROMA (Reuters) - La Corte Costituzionale ha deciso oggi di rinviare a data da destinarsi l‘udienza sulla legittimità della nuova legge elettorale, il cosiddetto Italicum, fissata da tempo per il 4 ottobre.

In una nota la Consulta dice solo che “il Presidente della Corte costituzionale, sentito il collegio, ha deciso di rinviare a nuovo ruolo la trattazione delle questioni di legittimità costituzionale, sollevate dai Tribunali di Messina e di Torino in merito alla legge n.52 del 2015 (“Italicum”), prevista per l‘U.P. del 4 ottobre 2016”.

Nei giorni scorsi erano circolate voci sulla possibilità di un “congelamento” del dossier sulla legge elettorale, entrata in vigore solo due mesi fa, a causa dell‘imminenza del referendum costituzionale che potrebbe cambiare l‘architettura parlamentare.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below