19 settembre 2016 / 10:42 / un anno fa

Greggio in rialzo dopo commenti Venezuela su possibile accordo per output

(Reuters) - I derivati sul greggio trattano in rialzo sulla scia delle dichiarazioni del Venezuela, secondo cui i produttori Opec e non-Opec sono vicini a un accordo sulla produzione. A sostegno delle quotazioni anche gli scontri in Libia, che sollevano timori sull‘efficacia degli sforzi per riavviare le esportazioni petrolifere.

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha detto che questo mese potrebbe essere annunciato un accordo per stabilizzare i mercati petroliferi, sotto pressione a causa di un persistente eccesso di offerta e del crollo dei prezzi negli ultimi due anni.

Intorno alle 12,30 il contratto sul Brent per consegna novembre sale di 55 cent (+1,2%) a 46,32 dollari. La scadenza ottobre sul greggio leggero Usa guadagna 62 cent (+1,4%) a quota 43,65.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below