16 settembre 2016 / 13:32 / un anno fa

Parma, archiviata indagine su sindaco Pizzarotti

ROMA (Reuters) - La procura di Parma ha archiviato oggi l‘indagine sul sindaco Federico Pizzarotti per abuso d‘ufficio che gli è costata la sospensione dal Movimento Cinque Stelle.

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti REUTERS/Alessandro Garofalo

Lo ha reso noto lo stesso Pizzarotti su Twitter e Facebook.

La vicenda riguarda la nomina del nuovo direttore generale del Teatro Regio a inizio 2015. Un senatore Pd aveva presentato un esposto alla Procura contestando le procedure di selezione dei candidati, condizionate secondo lui dall‘amministrazione comunale e non basate sui curricula.

Pizzarotti, primo sindaco grillino di un capoluogo di Provincia, da tempo critico col suo stesso movimento, era stato sospeso con l‘accusa di non aver comunicato per mesi al “direttorio” dell‘M5s la notizia che era indagato.

Ne era nata una serie di polemiche con altri esponenti grillini.

La questione è poi tornata alla ribalta nelle settimane scorse, dopo la notizia che l‘assessore all‘Ambiente del Comune di Roma, Paola Muraro, è indagata da mesi (addirittura da due mesi prima della nomina), ma che il direttorio ne era all‘oscuro perché il vice presidente della Camera Luigi Di Maio non avrebbe compreso il senso di una comunicazione ricevuta da un altro esponente M5s sulla vicenda.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below