15 settembre 2016 / 12:12 / in un anno

Sea, definitivo proscioglimento Gamberale per mancata Ipo

MILANO (Reuters) - L‘ex AD di F2i, Vito Gamberale, è stato prosciolto in via definitiva dall‘accusa di aggiotaggio per la mancata Ipo di Sea.

E’ quanto ha riferito una fonte legale spiegando che il proscioglimento è diventato definitivo dopo che la Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso della procura di Milano contro la decisione del gip che, al termine dell‘udienza preliminare, aveva assolto Gamberale “perché il fatto non sussiste”.

Il manager, presidente della società di gestione Quercus, è stato prosciolto nel luglio scorso insieme ad altri due imputati e alla stessa F2i, che era accusata in base alla legge 231 sulla responsabilità degli enti.

L‘accusa sosteneva che Gamberale, in qualità di AD di F2i, avesse con gli altri imputati “veicolato” il mercato, nel pieno del road show, con “la falsa informazione che la Sea stesse nascondendo dati rilevanti”, spingendo gli investitori a sottoscrivere ordini per un ammontare insufficiente per il collocamento.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below