14 settembre 2016 / 11:02 / un anno fa

Ue, Commissione propone riforma tlc per aumento investimenti settore

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha proposto oggi un nuovo pacchetto di regole per il settore delle telecomunicazioni, che dovrebbe favorire l‘incremento dei ricavi dei grandi operatori e permettere un aumento degli investimenti nei servizi di banda larga.

La proposta include licenze di durata più lunga e misure che consentono agli ex monopolisti nazionali di impedire l‘accesso alle loro reti da parte di operatori concorrenti a meno di situazioni di inefficienza del mercato.

L‘esecutivo Ue prevede inoltre di estendere le regole di sicurezza del settore telecomunicazioni anche alla applicazioni basate su web come Facebook o WhatsApp.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below