9 settembre 2016 / 10:42 / in un anno

Mogherini: Ue continuerà a lavorare con Turchia su visti

ANKARA (Reuters) - L‘Unione europea continuerà a lavorare con la Turchia sulla liberalizzazione dei visti per i cittadini turchi.

Lady Pesc, Federica Mogherini. REUTERS/Eric Vidal

Lo ha detto oggi Federica Mogherini, Alto rappresentante dell‘Ue per gli Affari esteri, in una conferenza stampa congiunta ad Ankara con il commissario per l‘Allargamento, Johannes Hahn, e il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu.

Il commissario Hahn ha sottolineato che i tempi della soluzione dipendono da Ankara.

La questione dei viaggi in Europa senza visto per i turchi è divenuta centrale con i negoziati per un accordo sui rifugiati.

L‘Europa dice che per ottenere la liberalizzazione la Turchia deve rivedere lo spettro della legislazione anti-terrorismo, che secondo gli standard Ue è troppo ampio. La Turchia sostiene di averne bisogno per combattere differenti minacce alla sicurezza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below