29 agosto 2016 / 11:57 / un anno fa

Grecia, Pil cresce nel secondo trimestre, ma dato rivisto al ribasso a +0,2%

ATENE (Reuters) - Torna a crescere il Pil della Grecia del secondo trimestre dell‘anno, sebbene ad un tasso dello 0,2% congiunturale, più basso rispetto allo 0,3% della prima stima dell‘ufficio nazionale di statistica, fornita lo scorso il 12 agosto.

Uno stabilimento alimentare sull'isola greca di Evia. REUTERS/Yannis Behrakis

Nel primo trimestre dell‘anno l‘economia greca si era contratta dello 0,2%.

Su base annua il Pil greco risulta in contrazione dello 0,9% nel trimestre, contro il -0,7% della stima flash.

Commissione e banca centrale greca stimano sull‘intero 2016 un andamento del Pil negativo dello 0,3%; leggermente meno pessimista l‘Ocse, che prevede un -0,2%. Bruxelles vede poi un rimbalzo del Pil nel 2017, del 2,7%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below