24 agosto 2016 / 05:56 / un anno fa

Sisma, Renzi: nessuno resterà solo, nel pomeriggio visiterò zona

ROMA (Reuters) - I territori del Centro Italia colpiti dal sisma della notte scorsa non saranno lasciati soli, ha detto il premier Matteo Renzi, che nel pomeriggio si recherà nell‘area.

Uomo messo in salvo ad Amatrice dopo il terremoto di stanotte. REUTERS/Remo Casilli

“Non lasceremo nessuno da solo, nessuna famiglia, nessun comune, nessuna frazione”, ha detto Renzi davanti alle telecamere. “Mettiamoci al lavoro... per restituire una speranza a quei territori così duramente provati”.

“Nel primo pomeriggio visiterò personalmente la zona” del terremoto, che tra la zona di Ascoli Piceno e il Reatino ha fatto almeno 38 morti e ha raso al suolo il centro montano di Amatrice.

“In queste ore il lavoro continua, dobbiamo attrezzarci per l‘emergenza delle prossime ore, dei prossimi giorni, delle prossime settimane. Adesso la priorità è continuare a scavare tra le macerie”, ha aggiunto Renzi. Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below