23 agosto 2016 / 15:37 / in un anno

INTERVISTA-Lamborghini raddoppierà vendite entro 2019 con lancio Suv

MILANO (Reuters) - L‘amministratore delegato di Lamborghini, Stefano Domenicali, dice che la casa automobilistica di lusso si aspetta almeno di raddoppiare la produzione annuale, portandola a 7.000 veicoli entro il 2019.

Intervistato da Reuters, Domenicali spiega che la produzione annuale di supercar verrà bloccata a 3.500 esemplari. Ma il lancio del Suv a brand Lamborghini consentirà almeno di raddoppiare la produzione.

La casa automobilistica italiana fa parte del gruppo Volkswagen, che la controlla attraverso Audi.

Domenicali, nominato amministratore delegato della casa automobilistica nel febbraio scorso, preannuncia un ampliamento della rete di concessionarie in tutto il mondo, a 160 dagli attuali 132. Circa il 30% dei concessionari è negli Stati Uniti, il mercato principale.

Lamborghini l‘anno scorso ha venduto 3.245 veicoli, di cui oltre mille negli Stati Uniti.

La casa italiana ha assunto 500 persone e raddoppiato le dimensione dello stabilimento di Sant‘Agata Bolognese.

Il nuovo Suv sarà in vendita nel 2018, a partire da un prezzo di circa 200.000 dollari.

Lamborghini ha già venduto venti Centenario Roadster, supercar che uscirà dalla fabbrica a breve, un‘auto che parte da un prezzo di 2 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below