12 agosto 2016 / 12:12 / in un anno

Migranti, a luglio sbarchi aumentati del 12% su anno, dice Frontex

Migranti tratti in salvo dalla nave Phoenix del gruppo Migrant Offshore Aid Station tra Malta e la Libia, lo scorso 10 agosto. REUTERS/Yara Nardi

BRUXELLES (Reuters) - Sono oltre 25.000 i migranti sbarcati in Italia a luglio, il 12% in più rispetto allo stesso mese del 2015, ha reso noto oggi Frontex, l‘agenzia dell‘Unione Europea per le frontiere.

La maggior parte dei migranti che hanno viaggiato attraverso il Mediterraneo dal Nord Africa sono stati eritrei e nigeriani. Il numero delle persone giunte invece da gennaio a luglio è invece stabile, attorno ai 95.000.

Secondo i dati del ministero dell‘Interno italiano, gli arrivi complessivi nel 2016, alla data di oggi, sono 100.777, con una riduzione dell‘1,78% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Secondo Frontex, la qualità delle imbarcazioni usate dai trafficanti di essere umani per trasportare migranti si sta deteriorando: “Negli ultimi mesi, i gommoni di scarsa qualità rappresentano quattro quinti delle imbarcazioni usate”, è scritto in una nota.

“Molti dei migranti hanno detto di essere stati costretti a salire su gommoni e piccole barche di legno nonostante temessero per la loro vita”.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below