12 agosto 2016 / 09:42 / in un anno

Germania, piccola banca comincia a far pagare tasso negativo a clienti più ricchi

FRANCOFORTE (Reuters) - Raiffeisenbank Gmund, piccola banca cooperativa delle Alpi bavaresi, ha rotto un tabù e cominciato a far pagare i correntisti più ricchi, seguendo l‘esempio della Bce sui tassi negativi.

L‘istituto, che ha sede sul lago Tegernsee, rifugio di attori e stelle dello sport, applicherà una commissione di deposito dello 0,4% sui conti superiori ai 100.000 euro a partire dal prossimo settembre.

Josef Paul, membro del Cda della banca, ha spiegato a Reuters che ai correntisti sarà consentito di ritirare i depositi in qualsiasi momento.

Raiffeisenbank Gmund ha appena sei filiali e asset complessivi per 145 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below