9 agosto 2016 / 11:52 / in un anno

Erdogan: nuovo capitolo in relazioni Turchia-Russia

SAN PIETROBURGO, Russia (Reuters) - Il presidente turco Tayyip Erdogan ha detto oggi che il suo paese sta entrando in un “periodo di relazioni molto diverse” con la Russia, e che la solidarietà tra i due paesi contribuirà alla soluzione dei problemi regionali.

Parlando da San Pietroburgo, prima dell‘incontro con Vladimir Putin, Erdogan ha ringraziato il suo omologo russo per la telefonata fatta dopo il fallito golpe del 15 luglio, dicendo che essa “ha reso molto felice il nostro popolo”.

Il viaggio di Erdogan in Russia giunge in una fase difficile di rapporti con Europa e Stati Uniti, dopo il tentato colpo di Stato in cui sono state uccise 240 persone. Nella repressione che ne è seguita, il governo turco ha arrestato circa 16.000 persone, suscitando la preoccupazione dell‘Unione Europea.

(Ece Toksabay e Tuvan Gumrukcu)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below