28 luglio 2016 / 11:00 / un anno fa

Senato approva riforma bilancio, in soffitta legge di Stabilità

L'aula del Senato. REUTERS/Alessandro Bianchi

ROMA (Reuters) - Con 184 voti favorevoli, 23 contrari e 15 astenuti, l‘aula del Senato ha approvato in via definitiva i due disegni di legge di riforma del bilancio.

I provvedimenti fanno confluire la legge di Stabilità nella legge di bilancio e istituzionalizzano il processo di spending review.

Viene pertanto introdotto in Italia l‘approccio noto come ‘zero budget’: la programmazione finanziaria ha per oggetto l‘intero ammontare delle risorse disponibili e non solamente gli interventi marginali, su cui invece ci si è finora concentrati.

Cambia anche il calendario di finanza pubblica: il governo dovrà presentare alle Camere la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (Def) entro il 27 settembre anziché il 20 e la legge di bilancio entro il 20 anziché il 15 ottobre.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below