27 luglio 2016 / 13:17 / un anno fa

Brexit, Renzi: interesse di tutti avere visione e timeline precisa

ROMA (Reuters) - Dopo il referendum che ha sancito la decisione della Gran Bretagna di uscire dall‘Unione Europea, ora occorrono “buon senso, tempi certi e certezza del percorso”.

La premier britannica Theresa May col presidente del Consiglio Matteo Renzi oggi a Roma. REUTERS/Remo Casilli

Lo ha detto oggi il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante una conferenza stampa congiunta con la nuova premier britannica, Theresa May.

L‘Italia ha assicurato “collaborazione e supporto” per il percorso di uscita di Londra della Ue, che ancora non è stato ufficialmente avviato, “ma è interesse di tutti avere una visione e una timeline precisa che agevoli il cammino e che dia certezze”, ha detto Renzi.

“I latini dicevano: ‘ex malo bonum’. Ci auguriamo che da una scelta che ci fa male possa nascere del bene per il Regno Unito, per il nostro paese” e per l‘Unione Europea, ha detto il premier italiano, spiegando che bisogna “costruire una nuova relazione di amicizia” con la Gran Bretagna anche fuori dall‘Unione.

May, per parte sua, ha detto che è cruciale lavorare con stati membri della Ue importanti come l‘Italia sulla Brexit, specificando che “abbiamo bisogno di tempo per preparare l‘uscita”.

(Gavin Jones)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below