18 luglio 2016 / 09:17 / in un anno

Francia, nuovi attacchi contro basi Stato islamico in Medio Oriente

PARIGI (Reuters) - Il ministro della Difesa francese ha annunciato che sono stati condotti nuovi attacchi aerei su obiettivi dello Stato Islamico.

Fiori, candele e messaggi per commemorare le vittime davanti all'hotel Negresco. REUTERS/Eric Gaillard

Parlando dopo la riunione del consiglio di difesa, sulla scia dell‘attacco della scorsa settimana a Nizza, Jean-Yves Le Drian ha detto ai cronisti che gli attacchi contro le basi dei militanti islamici stanno continuando.

Il ministro dell‘Interno Bernard Cazeneuve, rivolgendosi ai giornalisti assieme a Le Drian, ha aggiunto che la sicurezza interna è stata rafforzata con il richiamo dei riservisti, aggiungendo così altri 3.000 uomini alla sorveglianza nel periodo estivo, soprattutto sulle spiagge e ai festival estivi.

Non c‘è comunque un “rischio zero”, ha aggiunto, sottolineando che la Francia non ha mai dovuto affrontare una minaccia terroristica di una tale entità.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below