14 luglio 2016 / 08:47 / un anno fa

Expo, Corte dei Conti contesta danno erariale di oltre 5 mln

MILANO (Reuters) - La Corte dei Conti ha contestato ad Expo 2015 un danno erariale per oltre 5 milioni di euro nell‘ambito di due procedimenti di responsabilità relativi a procedure di gara indette dalla società pubblica e già oggetto di procedimenti penali nei confronti di funzionari pubblici.

E’ quanto si legge in una nota.

“Nello specifico sono stati contestati il danno erariale all‘immagine, il danno patrimoniale da tangente e il danno alla concorrenza nei confronti dei soggetti ritenuti responsabili e che all‘epoca delle procedure di gara oggetto di turbativa rivestivano posizioni di primario rilievo nella società EXPO 2015 Spa”, spiega il comunicato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below