6 luglio 2016 / 13:57 / in un anno

Regeni, Ministero Sviluppo valuterà revoca vendita software spia a Egitto

ROMA (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo valuterà la revoca dell‘autorizzazione concessa per la vendita di un software spia all‘Egitto.

Lo ha annunciato oggi alla Camera il ministro Carlo Calenda in occasione del Question time, rispondendo a un‘interrogazione di Sinistra italiana legata al caso di Giulio Regeni, lo studente torturato e ucciso in Egitto.

“Ho chiesto al direttore generale di rivalutare i presupposti per l‘autorizzazione anche ai fini di un‘eventuale revoca”, ha detto Calenda, rispondendo all‘interrogazione sull‘autorizzazione a esportare un sistema di monitoraggio delle comunicazioni all‘Egitto.

Il ministro ha aggiunto che proporrà anche di “rivedere le procedure con criteri più stringenti per l‘esportazione di prodotti dual use”, riferendosi alle tecnologie che possono essere usate per scopi sia pacifici che militari.

“Continuiamo a chiedere all‘Egitto l‘individuazione dei responsabili” dell‘uccisione di Regeni, ha detto ancora Calenda.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below