1 luglio 2016 / 11:47 / un anno fa

Brexit, per candidato conservatori Gove no articolo 50 quest'anno

ROMA (Reuters) - Michael Gove, uno dei principali promotori della Brexit e oggi candidato alla guida dei conservatori britannici, ha detto che non si attende che la Gran Bretagna utilizzi entro la fine dell‘anno l‘articolo 50, cioè il meccanismo per l‘uscita dall‘Unione Europea.

La bandiera dell'Ue sventola accanto a quella britannica. REUTERS/Jon Nazca

Gove lo ha detto durante una conferenza stampa sui suoi progetti per assumere la guida del partito Tory e di diventare premier al posto di David Cameron.

“Una delle ragioni per cui ho detto ”non quest‘anno“ è che penso che abbiamo bisogno di alcune discussioni preliminari - non dico negoziati - dunque non vorrei condizionarne i tempi”, ha spiegato Gove.

“Siamo noi a gestire la tempistica dell‘attivazione dell‘articolo 50 e lo faremo quando ci andrà bene e saremo pronti”.

(Estelle Shirbon)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below