29 giugno 2016 / 13:17 / in un anno

Onu, Renzi: importante avere seggio Consiglio sicurezza nel 2017

BRUXELLES (Reuters) - Matteo Renzi plaude alla decisione assunta con l‘Olanda di dividersi il seggio non permanente al Consiglio di sicurezza dell‘Onu per il biennio 2017-2018, con l‘Italia che parte per prima il prossimo anno.

“C‘è stato un siparietto, anzi, una lunga discussione con [il premier olandese, Mark] Rutte. Il rischio era quello di continuare per giorni a votare, votare, votare. Abbiamo pensato di lavorare insieme e di fare un accordo”, ha detto Renzi al termine del Consiglio Ue di Bruxelles.

“Per noi era importante avere il Consiglio di sicurezza nel 2017: il 25 marzo abbiamo i 60 anni dell‘Unione europea, il 26 e 27 maggio a Taormina il G7 e, a questo punto, il Consiglio di sicurezza Onu per avere un triplice strumento di azione”, ha concluso Renzi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below