29 giugno 2016 / 11:27 / in un anno

Metalmeccanici, nuovo sciopero 4 ore da 1° luglio, stop straordinari

ROMA (Reuters) - I sindacati metalmeccanici hanno annunciato oggi altre 4 ore di astensione dal lavoro, a partire dal prossimo 1° luglio, oltre al blocco a oltranza di straordinari e flessibilità.

“Per sbloccare la trattativa e rinnovare il contratto sciopero dello straordinario e delle flessibilità, 4 ore di sciopero territoriale e iniziative di informazione”, si legge su un volantino di Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm.

L‘ufficio stampa di Fim-Cisl spiega che lo sciopero di 4 ore a livello territoriale partirà il 1* luglio a Brescia, in concomitanza con l‘assemblea generale di Federmeccanica e con una manifestazione delle tre sigle sindacali.

“La proposta formulata da Federmeccanica e Assistal sul salario non riconosce al 95% dei lavoratori alcun aumento, rendendo così inutile e residuale il Contratto nazionale. Va invece confermato il sistema su due livelli, con il ruolo generale del Ccnl sulle normative e sulla tutela del potere d‘acquisto del salario, insieme alla qualificazione ed estensione della contrattazione di 2° livello aziendale e territoriale, per tutte le persone che lavorano nelle imprese metalmeccaniche”, dicono i sindacati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below