29 giugno 2016 / 09:52 / un anno fa

Scozia, primo ministro: "determinata" a restare nell'Ue

BRUXELLES (Reuters) - Nicola Sturgeon, primo ministro scozzese, ha detto oggi in una visita a Bruxelles che la Scozia è intenzionata a rimanere nell‘Unione europea, malgrado il voto britannico della scorsa settimana sulla Brexit.

La premier scozzese Nicola Sturgeon accolta con una stretta di mano dal presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, a Bruxelles. REUTERS/Eric Vidal

Dopo una riunione con il presidente del parlamento europeo Martin Schulz, la leader pro-indipendenza ha detto ai giornalisti: “La Scozia è determinata a restare nell‘Ue”.

Schulz ha detto di aver “ascoltato”.

Sturgeon incontrerà il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker alle 17.

Nel referendum, gli elettori scozzesi si sono pronunciati a favore della permenanza nell‘Ue.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below