28 giugno 2016 / 14:12 / un anno fa

Brexit, premier Scozia domani incontrerà a Bruxelles leader Ue

EDIMBURGO (Reuters) - Il primo ministro scozzese domani incontrerà a Bruxelles i leader Ue per discutere di come mantenere la Scozia nel blocco dopo il voto sulla Brexit della scorsa settimana.

Lo ha annunciato Nicola Sturgeon rivolgendosi al Parlamento nazionale.

La premier incontrerà il presidente del parlamento europeo Martin Schulz mentre ha in programma di illustrare la posizione della Scozia direttamente alla Commissione europea.

L‘intenzione, ha spiegato, è di continuare a garantire al Paese l‘accesso al mercato unico e di aver già parlato della situazione con il presidente e il primo ministro dell‘Irlanda.

La maggioranza degli scozzesi e degli irlandesi nel referendum ha votato a favore della permanenza della Gran Bretagna nell‘Unione europea.

Sturgeon, denunciando quello che ha definito un vuoto di leadership a Londra, ha messo in guardia sugli ulteriori danni che potrebbero derivare da tre mesi di transizione politica per trovare il successore del primo ministro dimissionario britannico David Cameron.

Sturgeon ha anche chiarito che non c‘è al momento l‘intenzione di chiedere al Parlamento di rivedere il referendum sull‘indipendenza della Scozia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below