27 giugno 2016 / 15:23 / un anno fa

Brexit, da sherpa Ue no a negoziati prima di richiesta uscita

PARIGI (Reuters) - I diplomatici dei Paesi membri dell‘Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno deciso che non ci saranno negoziati con Londra prima che quest‘ultima abbia attivato l‘articolo 50 del Trattato di Lisbona, presentando ufficialmente richiesta per uscire dall‘Unione europea.

Lo riferisce una fonte francese il giorno dopo la riunione degli sherpa, i funzionari incaricati dai rispettivi governi di preparare i lavori in vista della fase di trattativa con Londra.

“Non ci saranno pre-negoziati con i britannici”, ha detto la fonte francese. L‘articolo 50 regolamenta l‘uscita di un Paese dall‘Unione europea e prevede che sia il Paese che intende uscire a chiederne l‘attivazione.

La riunione dei 27 rappresentanti tenutasi domenica è stata la prima in cui si è discusso dell‘esito del referendum britannico che ha deciso la Brexit. Un alto funzionario ha spiegato che Londra non è stata invitata al tavolo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below