23 giugno 2016 / 07:57 / in un anno

Gb al voto su membership Ue, mercati non credono a Brexit

Due attivisti con la bandiera della Ue e quella del Regno Unito dipinti sul volto, davanti alla porta di Brandenburgo, a Berlino. Foto del 19 giugno scorso. REUTERS/Hannibal Hanschke

LONDRA (Reuters) - Da stamattina gli elettori britannici si stanno recando alle urne per decidere se il Regno Unito debba rimanere membro dell‘Unione europea, in una consultazione che ha diviso il Paese ed è nervosamente monitorata in tutto il mondo politico e finanziario.

Coerentemente a quanto avvenuto nei giorni scorsi, i mercati scommettano sul mantenimento dello status quo, alla luce degli ultimi sondaggi che danno in esiguo vantaggio il fronte del ‘remain’.

L‘ultimo in ordine di tempo è quello chiuso ieri sera da Ipsos Mori per l‘Evening Standard, che vede i sostenitori della permamenza in vantaggio al 52%, mentre i favorevoli all‘uscita si fermano al 48%.

Proprio con la diffusione di tale indagine a fine mattinata, le borse europee hanno accelerato al rialzo, così come la sterlina, mentre gli asset che tendono a sovraperformare nelle fasi di avversione al rischio, come il Bund, viaggiano in territorio negativo.

Il primo ministro britannico David Cameron - sostenitore della permamenza nell‘Unione, che ha nei mesi scorsi ottenuto una serie di concessioni dall‘Europa in senso favorevole al proprio Paese - ha promosso il referendum sotto la pressione dell‘ala più conservatrice del suo partito e di un sempre più popolare partito anti-Ue, sperando di porre fine a decenni di dibattito sul ruolo della Gran Bretagna in Europa e sui legami tra Londra e Bruxelles.

Alla fine di una campagna che è stata dominata dai temi dell‘economia e dell‘immigrazione, e macchiata dall‘omicidio di una deputata favorevole alla permanenza nell‘Unione, la maggioranza dei sondaggi suggerisce un testa a testa, e sebbene negli ultimi giorni alcune rilevazioni abbiamo segnalato un‘inversione di rotta a favore dell‘opzione ‘remain’ i due schieramenti appaiono comunque separati da un margine troppo esiguo per dare certezze.

Le urne sono aperte dalle 8 alle 23 ora italiana. Non sono previsti exit poll in senso stretto ma il sito YouGov al termine della consultazione diffonderà su Sky news i risultati di un sondaggio online condotto con la stessa metodologia utilizzata per la piuttosto accurata indagine finale sul referendum scozzese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below