22 giugno 2016 / 11:52 / un anno fa

Bolloré: Vivendi sta valutando di entrare in editoria

PARIGI (Reuters) - Il presidente del consiglio di sorveglianza di Vivendi Vincent Bolloré ha annunciato che il colosso dei media è interessato a entrare nel business editoriale per ampliare la propria offerta di contenuti.

Il presidente del consiglio di sorveglianza di Vivendi Vincent Bolloré alla commissione Cultura del Senato francese. REUTERS/Jacky Naegelen

“E’ un elemento essenziale per i contenuti”, ha detto Bollorè alla commissione Cultura del Senato francese.

Bollorè, a capo di Bollorè Group, che controlla il 15,33% di Vivendi, ha spinto la società verso una serie di acquisizioni da quando ha assunto il ruolo di presidente.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below