15 giugno 2016 / 11:22 / un anno fa

Popolare Etruria, Gdf ha sentito funzionari Consob

FIRENZE (Reuters) - Il nucleo tributario della Gdf di Firenze, su delega della procura di Arezzo, ha sentito nelle scorse settimane diversi funzionari Consob, tra cui Marcello Minenna, nell‘ambito delle inchieste su Banca Popolare Etruria, per valutare se la banca abbia rispettato le previsioni dell‘autorità per la vigilanza dei mercati finanziari nella redazione dei documenti informativi delle emissioni obbligazionarie subordinate.

Lo riferisce una fonte giudiziaria, confermando quanto scritto stamani da Repubblica, precisando però che non si tratta di accertamenti sull‘operato della Consob, che sarebbero eventualmente di competenza della procura di Roma.

La Gdf “ha sentito diversi funzionari di Consob, non solo Marcello Minenna, per verificare se la banca abbia rispettato le prescrizioni” dell‘autorità nella vicenda delle obbligazioni subordinate, spiega la fonte.

La procura di Arezzo ha cinque filoni di inchiesta aperti su Popolare Etruria e le sue obbligazioni ad alto rischio.

Fino a metà del 2012, Minenna è stato dirigente dell‘ufficio analisi quantitative di Consob, poi chiuso, che aveva messo a punto la metodica degli scenari probabilistici.

Nei giorni scorsi, il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha detto che la Consob ha fatto errori gravi sulla vendita di obbligazioni bancarie a più alto rischio per i risparmiatori, innescando una polemica sulle eventuali dimissioni del presidente dell‘autorità Giuseppe Vegas. [nL8N19519O]

Consob non ha immediatamente commentato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below