8 giugno 2016 / 09:57 / tra 2 anni

Berlusconi, notte tranquilla, in ospedale ancora un paio di giorni

ROMA (Reuters) - L‘ex premier e leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, ricoverato ieri per uno scompenso cardiaco, ha passato una notte tranquilla e rimarrà in ospedale ancora un paio di giorni per accertamenti.

L'ex premier Silvio Berlusconi. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo ha riferito a Reuters l‘ufficio stampa di FI, mentre l‘ospedale San Raffaele di Milano fa sapere in una nota che “il quadro clinico generale è buono e che stanno procedendo positivamente gli accertamenti clinico-diagnostici programmati”.

“Continuano gli esami, ma il presidente sta bene. Come tutti i portatori di pace-maker deve fare dei controlli, gli ultimi giorni di campagna elettorale sono stati molto intensi ed è normale che si sia stancato”, ha detto a Reuters un‘addetta stampa, aggiungendo che Berlusconi - quattro volte premier, 80 anni a settembre - dovrà passare in ospedale ancora “un paio di giorni”.

Redazione Roma, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +3906 85224380, valentina.consiglio.reuters.com@reuters.netSul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below