26 maggio 2016 / 10:02 / un anno fa

Ue, Paesi membri approvano piani per coordinare spettro mobile 700 mhz

BRUXELLES (Reuters) - Gli Stati membri Ue hanno approvato un progetto per coordinare il lancio dello spettro a 700 Mhz attraverso 28 Paesi dell‘Unione, allo scopo fornire servizi mobili a banda larga più veloci e migliorare l‘accesso a Internet in mobilità.

La proposta prevede il lancio della banda a 700 MHz entro il 30 giugno 2020. Gli Stati membri potranno rinviare fino a due anni se hanno motivazioni legittime, come problemi di coordinamento con Paesi confinanti non-Ue o se hanno bisogno di più tempo per riallocare lo spettro da servizi di trasmissione del segnale televisivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below