25 maggio 2016 / 15:08 / un anno fa

Condannati a 6 anni 2 arrestati a Brescia per propaganda Isis

MILANO (Reuters) - La Corte d‘Assise di Milano ha condannato a sei anni di carcere due presunti jihadisti, un tunisino di 35 anni e un pakistano di 27, arrestati lo scorso luglio con l‘accusa di progettare azioni terroristiche e di fare propaganda online allo Stato islamico.

I giudici hanno accolto la richiesta di condanna formulata dal pm Enrico Pavone e inoltre hanno disposto l‘espulsione dal territorio italiano dei due una volta espiata la pena.

Secondo l‘accusa, i due - in Italia da diversi anni, con permesso di soggiorno e lavoro regolare - avevano discusso della base militare di Ghedi, in provincia di Brescia, come possibile obiettivo da colpire.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below