12 maggio 2016 / 12:07 / tra 2 anni

Camera approva prima legge su contenimento consumo suolo, va in Senato

ROMA (Reuters) - La Camera ha approvato oggi un disegno di legge che punta a ridurre il consumo di suolo in Italia, dove ogni giorno si cementificano circa 100 ettari di terreno libero.

Il ddl, che ora passa al Senato, promuove e tutela l‘attività agricola, il paesaggio e l‘ambiente e sostiene il riuso del patrimonio e la rigenerazione urbana, stabilendo che il consumo di suolo è consentito esclusivamente nei casi in cui non esistono alternative.

La normativa, che istituisce un periodo transitorio di applicazione, non riguarda comunque i progetti edilizi già in corso, in programma o addirittura per i quali è stata presentata una semplice istanza di approvazione.

Secondi i calcoli dell‘Ispra, l‘istituto per la protezione dell‘ambiente, la cementificazione in Italia è avanzata in oltre 60 anni al ritmo di 100 ettari al giorno, con un incremento delle superfici edificate del 166% dal 1950 a oggi, rispetto a una crescita della popolazione del 28%.

Un primo disegno di legge era stato approvato dal governo Monti nel settembre 2012, ma le elezioni del febbraio 2013 avevano poi azzerato l‘iter del provvedimento. Il ddl peraltro ha provocato polemiche all‘interno della stessa maggioranza e proteste da parte di alcuni amministratori locali, perché vieta la possibilità per i comuni di utilizzare una quota dei proventi degli oneri concessori per finanziare le spese correnti.

Il ddl prevede invece che i proventi siano destinati alla realizzazione e alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria e al risanamento di complessi edilizi nei centri storici.

Le associazioni ambientaliste hanno comunque criticato il ddl, affermando che il testo uscito da Montecitorio ha una portata ridotta rispetto a quello originale, e che rischia di restare solo un‘affermazione di principio.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below