2 maggio 2016 / 11:37 / un anno fa

Estremismo islamico, coniugi arrestati verso Siria per aiutare civili, dice legale

MILANO (Reuters) - I due coniugi arrestati la settimana scorsa a Milano, nell‘ambito di un‘inchiesta sull‘antiterrorismo, volevano andare in Siria per aiutare i civili colpiti dalla guerra e non per arruolarsi nell‘Isis.

Lo ha detto il loro avvocato Francesco Pesce, aggiungendo che presenterà ricorso al tribunale del Riesame.

I due sono tra i quattro presunti estremisti islamici arrestati la settimana scorsa da carabinieri e polizia con l‘accusa di volersi unire alle fila dello Stato islamico e di stare progettando attentati in Italia.

Abderrahim Moutaharrik, pugile professionista, e sua moglie Salma Bencharki hanno spiegato ai magistrati di essere “cresciuti in Italia e non vorrebbero mai fare seriamente del male a nessuno”, ha detto il legale, uscendo dal carcere di San Vittore dopo l‘interrogatorio di garanzia.

Il difensore ha aggiunto che i loro proclami sono da contestualizzare nel proposito di “aiutare i civili innocenti martoriati dalla Siria e, in particolare, i bambini”.

Moutaharrik ha precisato agli inquirenti che non era sua intenzione “unirsi all‘organizzazione terroristica”.

“Le cose che ho detto le ho dette per rabbia. Non mi farei mai saltare in aria, non farei mai del male a gente con cui sono cresciuto”, ha aggiunto secondo quanto riferito dall‘avvocato.

La coppia, che ha due bambini piccoli, affidati ora ai nonni paterni, ha inoltre precisato di essere stata in rapporti con persone non collegate direttamente all‘Isis per ottenere i permessi per entrare in Siria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below