22 aprile 2016 / 10:07 / 2 anni fa

Daimler apre inchiesta interna su emissioni su richiesta Usa, titolo giù

FRANCOFORTE/WASHINGTON (Reuters) - Daimler condurrà un‘inchiesta interna sul processo di certificazione relativo alle emissioni diesel negli Stati Uniti su richiesta del dipartimento di Giustizia Usa.

L'ad di Daimler Dieter Zetsche. REUTERS/Hannibal Hanschke

Il titolo alla borsa di Francoforte reagisce con un pesante calo e alle 11,30 cede il 6,6%.

Il gruppo tedesco ha detto che darà piena collaborazione alle autorità e indagherà su qualsiasi possibile indicazione di irregolarità.

A febbraio, la Environmental Protection Agency statunitense aveva richiesto informazioni a Daimler per chiarire i livelli di emissioni in alcune auto a seguito di una class-action intentata alla società dallo studio legale Hagens Berman, con l‘accusa di programmare consapevolmente i veicoli Clean Diesel per emettere illegalmente alti livelli di ossido di azoto.

I produttori di auto diesel sono sotto i riflettori da quando Volkswagen ha ammesso a settembre di aver manipolato i test sulle emissioni diesel negli Usa e che fino a 11 milioni di veicoli in tutto il mondo potrebbero avere software illegali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below