20 aprile 2016 / 07:02 / 2 anni fa

Primarie Usa, Clinton e Trump vincono a New York, nomination più vicina

NEW YORK (Reuters) - Il repubblicano Donald Trump e la democratica Hillary Clinton hanno vinto le primarie nello stato di New York per le presidenziali Usa, avvicinandosi più nettamente alla nomination dei rispettivi partiti.

La candidata democratica alla presidenza Usa Hillary Clinton, applaudita dalla folla di sostenitori dopo la vittoria a New York City. REUTERS/Mike Segar

La grande vittoria dell‘imprenditore miliardario poco amato dai leader del partito repubblicano (circa il 60% contro il 25% di John Kasich e il 15% di Ted Cruz) dovrebbe dargli quasi tutti i 95 delegati di New York, facendolo avvicinare a quei 1.237 delegati che servono per aggiudicarsi la nomination prima della convention di luglio.

L‘affermazione in campo democratico di Clinton ha bloccato la rincorsa di Bernie Sanders, che recentemente ha vinto diverse primarie, rendendo quasi impossibile una rimonta.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below