19 aprile 2016 / 12:22 / tra 2 anni

Domattina Consiglio dei ministri, attese norme su rimborsi risparmiatori, recupero crediti

ROMA (Reuters) - Una nota di Palazzo Chigi annuncia che domattina alle 9,30 si riunirà il Consiglio dei ministri.

Manca ancora l‘ordine del giorno, ma sono attesi i decreti sui rimborsi dei risparmiatori e sul recupero crediti.

L‘obiettivo del governo è velocizzare i tempi medi di escussione delle garanzie sulle sofferenze, che oggi ammontano a circa 7-8 anni rispetto ai 15 mesi di Germania e Austria, secondo dati del settore bancario.

Il governo punta ad aumentare, rispetto ai 100 milioni iscritti a bilancio, i fondi da destinare agli obbligazionisti delle 4 banche salvate - Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti - danneggiati dalla risoluzione.

Il premier Matteo Renzi partirà stasera per una missione in Messico e Stati Uniti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below