18 aprile 2016 / 13:07 / tra 2 anni

Banche, Bankitalia chiede misure per ridurre tempi recupero crediti

ROMA (Reuters) - La Banca d‘Italia sollecita il governo ad intervenire “in modo strutturale” sulle procedure di recupero crediti per aiutare le banche a smaltire i crediti deteriorati.

Banche, Bankitalia chiede misure per ridurre tempi recupero crediti. REUTERS/Toby Melville

Nel corso di un‘audizione alla Camera Luigi Federico Signorini, vice direttore generale di Via Nazionale, osserva infatti che l‘incidenza dei non performing loans sui bilanci bancari “sta diventando molto importante sui mercati finanziari, anche se gli si dà più importanza di quella che ha”.

Le banche recuperano le garanzie sui crediti in sofferenza in media dopo sette o otto anni, a fronte dei 15 mesi circa che si registrano in Germania e Austria, secondo dati di settore.

Il governo dovrebbe riunirsi questa settimana per approvare un decreto con il nuovo diritto fallimentare in materia creditizia.

(Antonella Cinelli e Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below