18 aprile 2016 / 11:52 / 2 anni fa

Migranti, Mattarella e Gentiloni confermano nuova tragedia in mare

ROMA/LUSSEMBURGO (Reuters) - Un nuovo naufragio di migranti è avvenuto nel Mediterraneo coinvolgendo centinaia di persone.

Migranti durante un'operazione di soccorso della Marina Militare. REUTERS/Marina Militare/Handout

Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso letto, questa mattina, alla cerimonia per la presentazione dei candidati del premio Donatello che si è svolta al Quirinale.

La notizia è stata confermata anche dal capo della diplomazia italiana, Paolo Gentiloni, a Lussemburgo dove partecipa alla riunione dei ministri degli esteri europei. Gentiloni ha detto che l‘incidente si è verificato “in acque egiziane e stiamo aspettando altri dettagli”.

Mattarella nel suo intervento ha parlato di una ennesima “l‘ennesima tragedia nel Mediterraneo dove sono morte - sembra - alcune centinaia di persone nel giorno in cui si compie un anno dal naufragio dove persero la vita 800 persone”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below