14 aprile 2016 / 10:57 / 2 anni fa

Brennero, Gentiloni: blocco Austria sarebbe "molto grave"

ROMA (Reuters) - L‘eventuale chiusura del Brennero da parte dell‘Austria sarebbe un fatto “molto grave”, ha detto stamani il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.

Un'insegna indica la stazione ferroviaria del Brennero alla frontiera Italia-Austria. REUTERS/ Dominic Ebenbichler

“Vediamo di che si tratta. Abbiamo sempre collaborato con l‘Austria e mi auguro che si tratti solo di annunci simbolici e non di blocchi veri e propri, che sarebbero negativi non solo per la nostra economia ma un brutto segnale per l‘Europa”, ha detto Gentiloni a margine del Salone del Mobile.

Il titolare della Farnesina ha sottolineato che se ci fosse qualcosa di concreto invece “sarebbe davvero molto grave”.

Questa settimana l‘Austria ha annunciato controlli più rigidi al varco di frontiera del Brennero al più tardi dal primo giugno nell‘ambito di una politica più severa per far fronte alla crisi dei migranti.

Alla richiesta se Vienna intenda costruire una barriera alla frontiera con l‘Italia, il ministro della Difesa Hans Peter Doskozil ha detto che la questione principale è “introdurre un sistema di gestione dei confini simile a quello di Spielfeld”, località al confine con la Slovenia dove vengono impiegate barriere e corsie.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below