7 aprile 2016 / 13:37 / tra 2 anni

Visco: tassi bassi potrebbero far male ad alcune banche, ma sono necessari

FRANCOFORTE (Reuters) - I tassi d‘interesse estremamente bassi fissati dalla Banca centrale europea potrebbero erodere i margini di alcune banche ma sono necessari per sostenere l‘inflazione anemica dell‘area euro, secondo il governatore di Bankitalia e membro del consiglio direttivo della Bce Ignazio Visco.

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco nell'ottobre 2014 a Napoli. REUTERS/Remo Casilli

“Bassi tassi nominali potrebbero far male ad alcune istituzioni ma sono necessari per il rafforzamento della crescita, l‘aumento del reddito disponibile e della spesa, e in ultimo dell‘inflazione”, ha detto Visco, in una slide che ha utilizzato per illustrare il suo intervento davanti a una platea di economisti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italianoLe top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below