7 aprile 2016 / 10:42 / 2 anni fa

Referendum Olanda boccia trattato Ucraina. Ue: nessun impatto

Sostenitori del 'no' al referendum olandese sul trattato Ue-Ucraina ad Amsterdam, in piazza Dam. REUTERS/Cris Toala Olivares

AMSTERDAM (Reuters) - Gli olandesi hanno respinto in maniera netta il trattato siglato dall‘Unione europea con l‘Ucraina, in un referendum non vincolante ma che dà il polso della diffusione dei sentimenti euroscettici.

Il trattato, che riguarda politica, commercio e difesa, è entrato in vigore in via provvisoria a gennaio. E’ stato firmato dal governo del primo ministro olandese Mark Rutte e approvato da tutte le altre nazioni dell‘Ue oltre che dall‘Ucraina.

Ciò non ha impedito agli olandesi ieri di pronunciarsi contro il trattato per 64 a 36, in un referendum che ha visto alle urne solo il 32% dei votanti, una percentuale sufficiente perché il voto sia considerato valido.

La Commissione europea ha detto che prende atto dell‘esito del referendum olandese, che però non avrà alcun impatto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below