5 aprile 2016 / 14:48 / 2 anni fa

Governo, Renzi assume interim Mise ma nuovo ministro "nei prossimi giorni"

ROMA (Reuters) - Il premier Matteo Renzi ha assunto l‘interim del ministero dello Sviluppo, ma nei prossimi giorni proporrà un nuovo nome per il dicastero dopo le dimissioni di Federica Guidi.

L'ex ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi. REUTERS/Remo Casilli

Oggi il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto con il quale si accettano le dimissioni di Guidi e si affida l‘interim del dicastero a Renzi, come annunciato da una nota del Quirinale.

“Nei prossimi giorni proporrò a Mattarella di individuare un nuovo ministro dello Sviluppo economico”, ha annunciato Renzi in un intervento live su Facebook, rispondendo alle domande degli utenti del social network.

Guidi si è dimessa qualche giorno fa dopo la pubblicazione di una intercettazione telefonica con il suo compagno, indagato dalla procura di Potenza nell‘ambito di una inchiesta sull‘attività di estrazione di idrocarburi in Basilicata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below