4 aprile 2016 / 08:52 / 2 anni fa

Nuovi combattimenti in Nagorno-Karabakh, morti tre militari azeri

ROMA (Reuters) - Nel Nagorno-Karabakh, regione separatista dell‘Azerbaijan, si sono registrati oggi nuovi scontri, dopo quelli che la scorsa settimana hanno proovocato diversi morti tra soldati azeri e armeni.

Nagorno-Karabakh, volontari armeni ad Askeran, il 3 aprile scorso. REUTERS/Hrayr Badalyan/PAN Photo

Il ministero della difesa azero ha detto che nei combattimenti con i ribelli separatisti, sostenuti dall‘Armenia, sono morti tre militari.

Secondo un comunicato del ministero, l‘Azerbaijan ha cessato gli attacchi, mentre l‘Armenia starebbe “aggravando la situazione” con attacchi alle posizioni azere e bombardamenti vicino ai centri abitati.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below