24 marzo 2016 / 15:19 / tra 2 anni

Genocidio Srebrenica, condannato a 40 anni l'ex-leader serbo bosniaco Karadzic

AMSTERDAM (Reuters) - L‘ex-leader serbo bosniaco Radovan Karadzic è stato condannato a 40 anni di reclusione dal tribunale Onu perché giudicato colpevole del genocidio di Srebrenica del 1995 e di altri nove altri capi di imputazione per crimini di guerra.

Radovan Karadzic oggi al tribunale dell'Aia. REUTERS/Robin van Lonkhuijsen/Pool

Karadzic, 70 anni, è stato prosciolto dall‘undicesima accusa di genocidio in alcune città bosniache.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below