23 marzo 2016 / 10:33 / tra 2 anni

Osservatorio Cerved: società protestate ai minimi 2007, più veloci pagamenti

MILANO (Reuters) - Il numero delle società protestate nel 2015 è sceso sotto i livelli del 2007 e i tempi medi di liquidazione delle fatture sono i più bassi dal 2012, segno che la crisi è stata superata.

Osservatorio Cerved: società protestate ai minimi 2007, più veloci pagamenti REUTERS/Ints Kalnins

È quanto emerge dall‘Osservatorio Cerved sui Protesti e Pagamenti delle imprese italiane.

Nel 2015 sono state protestate 28.000 società non individuali: un numero inferiore a quello del 2007 e il 19% in meno rispetto al 2014.

Anche le attese dei fornitori per il pagamento delle fatture sono scese di cinque giorni rispetto al 2012 a 76.

“Dopo i cali registrati nel numero di chiusure aziendali e liquidazioni volontarie, le rilevazioni su protesti e tempi di pagamento confermano che il 2015 è stato un anno positivo per le imprese italiane”, spiega in una nota Gianandrea De Bernardis, AD di Cerved, ricordando che le aziende più fragili sono uscite dal mercato e i fornitori sono diventati più cauti nel concedere credito.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below