22 marzo 2016 / 15:39 / 2 anni fa

Attentati Bruxelles, Renzi: 007 europei lavorino di più insieme

ROMA (Reuters) - I servizi di intelligence europei devono lavorare “di più e meglio insieme”, ha detto oggi il premier Matteo Renzi dopo gli attentati di Bruxelles, costati la vita ad almeno 30 persone.

“I servizi segreti lavorino di più e meglio insieme, con una collaborazione costante e puntuale”, ha detto in conferenza stampa Renzi, aggiungendo che “ci vuole un patto europeo... occorre investire in una difesa unitaria”.

L‘Italia, ha proseguito il premier, “ha un‘esperienza, ahimé, da offrire: le forze dell‘ordine, di intelligence, militari italiane hanno dovuto affrontare negli ultimi decenni situazioni terribili. Siamo a disposizione per lavorare a un progetto organico”.

“Sappiamo che li sconfiggeremo ma... serviranno mesi e forse anni”, ha detto ancora il premier.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below