18 marzo 2016 / 17:13 / 2 anni fa

Attacchi Parigi, super ricercato Abdeslam arrestato a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - Salah Abdeslam, il super-ricercato per gli attacchi di matrice islamista che hanno colpito Parigi lo scorso novembre, è nelle mani della forze di sicurezza belghe.

Bruxelles, oggi, l'operazione della polizia a Molenbeek. REUTERS/Francois Lenoir

Lo conferma il segretario di Stato belga all‘Immigrazione Theo Frenken.

Abdeslam, 26 anni, è stato ferito e catturato vivo durante un‘operazione della polizia a Bruxelles, dopo una sparatoria nel quartiere Moleenbeck, secondo quanto riferito dai media locali.

Secondo quanto riferito da alcuni funzionari, il presidente francese Francois Hollande e il premier belga Charles Michel hanno abbandonato il vertice sull‘immigrazione in corso nelle stesse ore nella capitale belga per discutere dell‘operazione.

Secondo la stampa belga insieme ad Abdeslam è stata catturata una seconda persona; l‘operazione di polizia è ancora in corso e ha portato all‘arresto di un terzo sospettato.

Gli investigatori hanno reso noto che nel corso di un raid martedì scorso in un appartamento a Bruxelles avevano trovato le impronte di Abdeslam.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below