17 marzo 2016 / 09:13 / tra 2 anni

Istat, surplus bilancia commerciale Italia scende a 35 milioni a gennaio

ROMA (Reuters) - Istat comunica che a gennaio il saldo della bilancia commerciale italiana ha registrato un surplus di 35 milioni di euro, a fronte di un avanzo di 134 milioni nello stesso mese del 2015.

Parma, nello stabilimento alimentare Ricciulli. Foto del novembre 2011. REUTERS/Alessandro Garofalo

Gli scambi con i soli Paesi Ue registrano un surplus di 521 milioni rispetto all‘avanzo di 478 milioni di un anno prima.

“Il calo congiunturale dell’export è determinato dalla contrazione delle vendite verso i mercati extra Ue(-6,3%), mentre quelle verso i mercati Ue (+1,1%) sono in contenuto aumento. In forte calo le vendite di prodotti energetici (-22,2%). La flessione degli acquisti è imputabile esclusivamente ai prodotti energetici (-15,8%), al netto dei quali si registra una crescita dell’1,3%”, spiega Istat.

L‘istituto di statistica precisa che nonostante la flessione di gennaio “negli ultimi tre mesi l’export cresce congiunturalmente dell’1,5%, con un incremento più ampio per i paesi extra Ue (+2,5%) rispetto a quelli Ue (+0,7%)”.

Le esportazioni complessive a gennaio diminuiscono del 3,5% e le importazioni del 3,2% in termini tendenziali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below