10 marzo 2016 / 14:07 / tra 2 anni

Bce, netto taglio stime inflazione e Pil zona euro 2016 e 2017

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce ha operato un netto taglio delle stime di inflazione e crescita della zona euro per quest‘anno e il prossimo, segnalando come negli ultimi pochi mesi si sia materializzato un sensibile deterioramento dell‘outlook economico della regione.

Nell‘aggiornamento trimestrale delle previsioni a cura dello staff della banca centrale, presentate oggi al termine del meeting di politica monetaria, l‘inflazione del 2016 viene indicata appena a 0,1% dall‘1,0% delle ultime stime, risalenti a inizio dicembre. Tagliata anche la stima sul 2017, a 1,3% dal precedente 1,6%; Francoforte ha poi fornito la prima indicazione sull‘inflazione del 2018, a 1,6%.

Per quel che riguarda il Pil della zona euro, per il 2016 viene ora prevista una crescita dell‘1,4% dall‘1,7% di dicembre; per il Pil 2017 lo staff passa a +1,7% da +1,9%, mentre la prima proiezione per il 2018 è per un +1,8%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below