9 marzo 2016 / 11:55 / 2 anni fa

Isis, scontri in Tunisia tra militanti e soldati, sette morti

TUNISI (Reuters) - Soldati tunisini hanno ucciso sette militanti islamici durante alcuni raid a Ben Guerdan, la città al confine libico dove almeno 55 persone sono morte in un attacco dello Stato islamico lunedì scorso.

Lo ha riferito l‘esercito. Testimoni e fonti della sicurezza hanno riferito che gli scontri stanno continuando tra le forze armate e i militanti appena fuori Ben Guerdan, in un‘operazione per eliminare dalla zona i combattenti islamici che sembrano voler insinuarsi anche in Tunisia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below