26 febbraio 2016 / 10:15 / tra 2 anni

Borse Europa ai massimi da tre settimane

ROMA (Reuters) - Il mercato azionario europeo estende oggi il rally già registrato ieri e tocca i massimi da tre settimane, sulla scorta delle performance positive di Wall Street e delle borse asiatiche, grazie al rialzo dei prezzi dei metalli e alcuni risultati aziendali incoraggianti.

Al lavoro nella trading floor di IG Index, a Londra, lo scorso 14 gennaio. REUTERS/Stefan Wermuth

L‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 guadagna quasi il 2%, anche se resta in ogni caso inferiore di alcuni punti percentuali rispetto a inizio 2016, con il mercato che continua a nutrire timori sul rallentamento dell‘economia a livello globale.

L‘indice del comparto europeo delle risorse di base segna +4,75%, grazie in particolare al rialzo di rame e alluminio. Beneficiano del rialzo in particolare Glencore, BHP Billiton and Rio Tinto.

Londra è in rialzo dell‘1,4%, Francoforte del 2,5%, Parigi del 2,2, Madrid dell‘1,8%.

Tra gli altri titoli da segnalare:

**Royal Bank of Scotland perde quasi il 9%, dopo aver annunciato l‘ottava perdita annua consecutiva, per 1,97 miliardi di sterline (anche se la perdita è del 43% inferiore a quella dell‘anno precedente);

**La spagnola Telefonica perde oltre il 2%, dopo aver registrato una perdita annua dei profitti core del 17,2%, a causa di un carico una-tantum da 3,5 miliardi di euro, mancando le previsioni degli analisti;

**La tedesca Basf, la più grande azienda chimica mondiale per vendite, ha avvertito gli investitori che l‘utile operativo calerà quest‘anno a causa dei prezzi petroliferi e della debole domanda cinese sui prodotti chimici. Il titolo comunque cresce del 3,7%;

**In aumento anche Volkswagen, di oltre il 5,4%, dopo che ieri sono stati resi noti i progressi nel negoziato in Usa col dipartimento di Giustizia, l‘Agenzia per la protezione dell‘ambiente e la California sulla questione delle emissioni dei diesel.

**La francese Europcar cresce di oltre il 9%, dopo aver annunciato che che continua a seguire la earning guidance decisa ai tempi dell‘Ipo e che dal 2017 punta a pagare un dividendo con una payout ratio del 30%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below