24 febbraio 2016 / 09:39 / 2 anni fa

Milleproroghe, governo chiede fiducia in Senato

ROMA (Reuters) - Il governo ha posto oggi la questione di fiducia sul decreto Milleproroghe.

L‘annuncio è stato dato in aula dal ministro delle Riforme Maria Elena Boschi.

Il provvedimento, che è stato già votato (con la fiducia) dalla Camera lo scorso 10 febbraio, scade il 28 febbraio.

Tra le varie misure che contiene vi è la proroga di un anno, dal 31 dicembre 2015 al 31 dicembre 2016, del divieto di incroci tra stampa e tv.

Più in dettaglio è vietato ai soggetti che esercitano l‘attività televisiva, i quali conseguono ricavi superiori all‘8% del Sistema integrato delle comunicazioni (Sic), di acquisire partecipazioni in imprese editrici di quotidiani.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below